Calendario

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

25 Feb 2015 - 19:31:33

LA TENEREZZA DI CRISTO .GERUSALEMME.

 

Affidiamoci ora alla meditazione che San Gregorio Nazianzeno ha intessuto sapientemente sul nostro inno. In un carme in onore di Cristo il grande Dottore della Chiesa del IV secolo dichiara che Gesù Cristo

«non si spogliò di nessuna parte costitutiva della sua natura divina, e ciò nonostante mi salvò come un guaritore che si china sulle fetide ferite... Era della stirpe di David, ma fu il creatore di Adamo. Portava la carne, ma era anche estraneo al corpo. Fu generato da una madre, ma da una madre vergine; era circoscritto, ma era anche immenso. E lo accolse una mangiatoia, ma una stella fece da guida ai Magi, che arrivarono portandogli dei doni e davanti a lui piegarono le ginocchia.

Come un mortale venne alla lotta con il demonio, ma, invincibile com’era, superò il tentatore con un triplice combattimento... Fu vittima, ma anche sommo sacerdote; fu sacrificatore, eppure era Dio. Offrì a Dio il suo sangue, e in tal modo purificò tutto il mondo. Una croce lo tenne sollevato da terra, ma rimase confitto ai chiodi il peccato...

Andò dai morti, ma risorse dall’inferno e risuscitò molti che erano morti. Il primo avvenimento è proprio della miseria umana, ma il secondo si addice alla ricchezza dell’essere incorporeo... Quella forma terrena l’assunse su di sé il Figlio immortale, perché egli ti vuol bene»

MEDITIAMO OGNI COSA CON IMPEGNO D'AMORE,AMANDOCI GLI UNI AGLI ALTRI COME GESU' HA SEMPRE DETTO.IN FEDE .

lina ladu · 163 visite · 0 commenti

Link permanente al messaggio intero

http://lin-360-ladu-534.attivi-blog.com/Primo-blog-b1/LA-TENEREZZA-DI-CRISTO-GERUSALEMME-b1-p55.htm

Commenti

Non sono permessi commenti in questo blog


Lascia un commento

Non sono permessi commenti in questo blog