Calendario

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

03 Nov 2013 - 17:20:13

Visone di Lina Ladu in mezzo ai serpenti.


http://users.sch.gr/aiasgr/Image/Palaia_Diathikh/Profhths_Hlias/Profhths_Hlias_03.jpg


Tutti noi eravamo circondati da mura altissime. Dentro di me sentivo l'impulso di dover uscire perché Dio mi stava ordinando di eseguire un suo ordine.
Non appena uscita, la grande porta dietro di me si era chiusa ermeticamente. Intorno a me si distendeva un terreno incolto, con rovi, erbacce e pietre. 
Mentre stavo scendendo dal sentiero, incominciavano ad uscire da sotto i sassi serpenti di vario tipo che tentavano in tutti i modi di mordermi i polpacci. Io prontamente ho reagito iniziando a schiacciarli, più forte che potevo. Dato che loro non riuscivano a mordermi, come per vendetta si rivoltavano verso altri esseri viventi e li inghiottivano in un sol boccone. Io terrorizzata ho continuato a percorrere la mia strada fino a quando mi sono trovata di fronte ad un grande ruscello. Siccome ero molto stanca mi sono seduta per rinfrescare i piedi nell'acqua. Purtroppo quel momento di calma era durato solo pochi istanti perché, subito dopo, altri serpenti arrivavano a tormentarmi. Mi sentivo sopraffatta dalla stanchezza e stavo per svenire, quando ad un certo punto mi sono ritrovata il bastone di Elia in mano, come se volesse darmi forza per continuare a lottare contro i serpenti. Così ho ricominciato a schiacciare i serpenti con i piedi e con il bastone li colpivo con forza in testa, uccidendoli. Finalmente ero giunta nel luogo in cui mi si aspettava. Terminato il mio compito, sono ritornata fuori dalle mura della casa sul colle, quando ad un certo punto ho sentito una voce mi diceva: "Gerusalemme, tu ucciderai tutti i serpenti!". Dopo aver ricevuto questo messaggio mi sentivo rincuorata moltissimo. Dopo di che sono rientrata all'interno delle mura dove mi aspettava una moltitudine di persone. Tutti insieme abbiamo reso grazie al Signore per averci salvato da queste bestie immonde.

Cari fratelli e sorelle in Cristo, come vedete il tempo del ritorno del Cristo è imminente. Convertiamoci tutti, aspettando zelantemente l'abbraccio del Cristo risorto.
In fede Lina Ladu





lina ladu · 207 visite · 1 commento

Link permanente al messaggio intero

http://lin-360-ladu-534.attivi-blog.com/Primo-blog-b1/Visone-di-Lina-Ladu-in-mezzo-ai-serpenti-b1-p36.htm

Commenti

Non sono permessi commenti in questo blog


Lascia un commento

Non sono permessi commenti in questo blog